28 Ottobre 2021
news
percorso: Home > news > SERIE "C"

UNA IRRICONOSCIBILE MOKAOR PERDE AD OVADA

25-04-2021 10:13 - SERIE "C"
CANTINE RASORE OVADA - CAFFE’ MOKAOR VERCELLI 3 - 1 (25-19 25-20 12-25 25-22)

CAFFE’ MOKAOR VERCELLI : Bertinazzi (K), Bertolone, Patrucco, Comello, Leotta, Prinetti, Macellaro, Zambotti, Mastronardi, Borrini, Mosso L2, Paggi (L1).
ALL: Gherardi, Vigliani

Dopo la bellissima vittoria in casa contro Occimiano, la Mokaor esce sconfitta da Ovada con un pessimo 3-1.
La prestazione è stata esattamente l’opposto di quella fornita giovedì che era stata esaltante, con le vercellesi che invece hanno giocato malissimo in tutti i fondamentali.
Probabilmente, l’esaltazione per la buona prestazione offerta nella scorsa partita, non ha fatto ragionare tutto il gruppo squadra della Mokaor, che ha pensato di andare ad Ovada a fare una passeggiata, mentre la dirigenza era pienamente conscia della difficoltà della gara.
Invece le ovadesi, che fino allo scorso turno avevano ottenuto solo due vittorie, hanno dato una bella lezione di gioco alle bicciolane, che così vedono allontanarsi le mire di primo posto.
Inoltre, non schierando il sestetto titolare che benissimo aveva fatto contro Occimiano, facendo scelte che alla fine si sono dimostrate deleterie, senza poi correggere gli errori iniziali, hanno fatto il resto del disastro.
Infatti la Mokaor non è stata in grado di eseguire quei muri visti con Occimiano (Bertinazzi tenuta per tutto l’incontro in panchina) per cui la frittata è stata servita.
La Mokaor scende in campo con Patrucco in palleggio, Prinetti opposta, Macellaro e Bertolone centrali, con Leotta e Comello ali e Paggi libero.
In questo set le bicciolane sono imbarazzanti (parziale arrivato anche a 19/9) tanto che l’Ovada lo vince senza problemi per 25/19.
Nel secondo periodo sembra che la Mokaor si svegli. Ma dal 16-16, le vercellesi ritornano in letargo e perdono il set per 25/20 (ripetita juvant).
Nel terza frazione la Mokaor parte con Mosso libero causa infortunio di Paggi, e finalmente ha un sussulto d’orgoglio (era ora) e forse ricordandosi di essere seconda in classifica si aggiudica il periodo per 25/12.
Dopo questo successo parziale, tutti si immaginavano che le vercellesi potessero ribaltare la situazione e mirare al tie break, ma invece le bianconere, non solo spengono la luce, ma tolgono anche la spina.
Si arriva sul 9/16 (incommutabile) per le padroni di casa.
Su questo punteggio i mister provano il cambio del palleggio e la Mokaor arriva sino al 20-20.
Ma su quel parziale la palla non scende più a terra ed Ovada vince il set per 25/20 e l’incontro per 3-1.
Il prossimo turno è previsto martedì 27 agosto alle 20.30 alla Bertinetti per il recupero con Allessandria.


gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari