19 Giugno 2024
news
percorso: Home > news > SERIE "D"

LA S2M IN SERIE D FA HARAKIRI

19-03-2023 08:24 - SERIE "D"
LILLIPUT SETTIMO – S2M VOLLEY VERCELLI 3-2 25/27 15/25 25/19 29/27 15/8

S2M VOLLEY VERCELLI : Avilia, Bertinazzi (5), Breda ( L1), Comello (17), De Ambrogio (2), Fenoglio (19),Ippolito (2), Lupo Laura (14), Mastronardi (9), Patrucco, Saino (L2), Vattimo (4), Vercellone.
ALL: Gherardi, Vigliani

Una squadra che punta ai play off, che vince per 2-0 contro una formazione giovane, ma che comunque occupa il quarto posto della graduatoria, non può assolutamente perdere un incontro come quello di sabato.
La sconfitta porta la formazione di Gherardi e Vigliani ad avere solo tre punti di vantaggio sulla seconda in classifica, con un enorme incognita sulla propria partecipazione alla pool promozione per il passaggio in serie C, un obiettivo determinante per il proseguo delle stagioni S2M anche in futuro.
Possiamo aggrapparci all'assenza di Ogliaro per una indisposizione, ma questa giustificazione diventa veramente ridicola, visto che la sostituta Francesca Fenoglio ha disputato un incontro super (19 punti) offrendo anche una prestazione sopra le righe sia a muro che negli altri fondamentali.
Quindi il mea culpa generale è assolutamente imputabile alla condotta sconsiderata sia in campo che nella gestione della partita, dalla terza frazione in poi, dove la S2M non ha conquistato nulla, ma ha subito un parziale di 0-3 nei set totali.
È da evidenziare, nel quinto set, finito 15 a 8 per Lilliput, l'imbarazzante parziale che è arrivato sino al 11 a 2 per le padrone di casa, risultato mai visto in casa S2M in trentaquattr'anni di attività.
Nello sport, una tra le regole storiche, dice: “.la squadra che vince non si tocca, mentre quella che perde si ha l'obbligo di rivederla. “.
Purtroppo, questa norma, in questo incontro è stata completamente disattesa, con il risultato di avere subito un'inopinata batosta.
Occorre ribadire fermamente, che ci sono ruoli in tutti gli sport cui non è possibile eseguire dei magheggi, ma le titolari devono essere tali diventando imprescindibili.
Se poi, le variazioni sul tema, hanno dei risultati finali di questa partita, per altro già purtroppo visti in altri incontri, non devono più essere perseguiti, in particolar modo in questo concitato finale di campionato.
Occorre cambiare registro immediatamente e, come si dice in dialetto vercellese: “ tuca niente”.
Ci dispiace per alcune atlete, che pur di dare una mano alla causa della S2M, stanno facendo sacrifici anche fisici per portarci ai play off, ma che purtroppo vengono vanificati da colpe non imputabili a loro.
La sconfitta a Settimo ci lasca veramente super allibiti.
Il prossimo impegno per Bertinazzi e compagne è previsto sabato 25 marzo alle ore 18.00 contro la terzultima del Campionato il Pivielle Economy Ciriè.
All'andata si vinse 3-0, ma ora tutte le gare se non gestite bene, diventano complicate.
gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie