28 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > SERIE "C"

UNA GRANDE MOKAOR CONQUISTA IL SECONDO POSTO

13-03-2016 10:22 - SERIE "C"
CAFFE’ MOKAOR - LASALLIANO 3-1 25/18 – 25/18 – 18/25 –25/22
CAFFE’ MOKAOR: Micillo, Bergamasco, Atanassi (5), Di Rosa(11), Borrini(2), Gianotti(8), Castelli, Favini(14), Chiarello (11), Fiorenzi(6), Paggi (L1), Mosso(L2).
All. Todi-Vigliani

Grande vittoria della Mokaor che con una partita stupenda riesce a battere il Lasalliano per 3-1.
Le torinesi che all’andata avevano superato le bicciolane per 3-2, nulla hanno potuto contro una Mokaor che ha disputato una tra le migliori partite della stagione, permettendogli di conquistare tre meritati punti.
La gara ha avuto momenti di bel gioco con le due formazioni che hanno dato vita un incontro degno della loro classifica.
All’inizio della gara la Mokaor schiera Borrini in Palleggio e Chiarello opposta, Di Rosa e Fiorenzi al centro, Favini e Gianotti ali con Paggi libero.
Partono benissimo le vercellesi che si portano subito sul 13/8 a proprio favore e poi sul 19/12, costringendo le avversarie a richiedere i due time out.
Ma questo non sarà sufficiente a fermare la Mokaor che conquista facilmente il set per 25/18.
La seconda frazione è ancora più a favore delle atlete di Todi e Vigliani, che arrivano sino ad un parziale di 20/9 a proprio vantaggio.
Solo nel finale le ospiti si risvegliano, riuscendo a recuperare parzialmente, senza però impedire alla Mokaor di vincerlo per 25/18.
Ma il Lasalliano non ci sta e forzando la battuta, riesce a mette in difficoltà Di Rosa e compagne che non riuscendo più a costruire gioco, devono lasciare il campo alle torinesi che vincono il terzo set per 25/18.
Nell’’ultimo periodo la Mokaor fa tesoro di quanto visto in precedenza e ritorna a giocare bene.
Ma anche il Lasalliano non molla tanto che la quarta frazione viene giocata punto a punto con le vercellesi prima sempre in vantaggio sino al 19/16 e poi superate dalle avversarie per 20/21.
Il time out richiesto da Todi e Vigliani è un toccasana per la Mokaor che difendendo con caparbietà e buttando a terra gli ultimi tre punti con Favini e Di Rosa, vince il set per 25/22 e la partita 3-1.
Un gran bel successo ottenuto contro un squadra molto forte che ha però incontrato una Mokaor determinata e che ha disputato un incontro con pochissimi errori (17 in quattro set) conscia nei propri mezzi e veramente convinta del successo, maturato con gli allenamenti della settimana nei quali tutte le atlete hanno dato il massimo.
Da segnalare le ottime prove del palleggiatore Borrini, del Libero Paggi e dell’ala Martina Atanassi, oltre a Di Rosa, Favini e Chiarello in doppia cifra.
Questo successo permette alla Mokaor di riagguantare il secondo posto della classifica n solitudine dietro la capolista Chieri.
Il prossimo turno la Mokaor sarà di scena Domenica 20 marzo a Carrù, contro la formazione del Mondovì.
Un incontro da prendere con le pinze e non certo semplice per le bianconere, che dovranno sudare le proverbiali sette camice per poter confermare il fresco secondo posto.
gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it