24 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > SERIE "C"

RESTA SECONDA LA MOKAOR

21-03-2016 10:39 - SERIE "C"
LPM MONDOVI’ - CAFFE’ MOKAOR 2-3 18/25 – 25/12 – 25/18 – 25/27 – 11/15
CAFFE’ MOKAOR: Micillo, Bergamasco, Comello, Di Rosa(17), Borrini (1), Gianotti(17), Castelli, Atanassi(9), Chiarello (20), Fiorenzi(6), Paggi (L1),Mosso( L2).
All. Todi-Vigliani

Ottima vittoria per la Mokaor che espugna il difficilissimo campo di Mondovì per 3-2.
Scese a Carrù prive di Favini, impegnata nel campionato Nazionale di beach volley con l’altra nostra atleta Cutrì, le bicciolane ne escono comunque con un meritatissimo 3-2.
Partono bene le vercellesi che non lasciano spazio alle padroni di casa, che pur operando tutti i sei cambi a disposizione, non riescono ad arginare le bianconere che vincono il primo set per 25/18, con una Di Rosa al 100% in attacco.
Ma quanto tutto sembrava in discesa per la Mokaor, le monregalesi cambiavano marcia e grazie ai 14 errori punto delle ospiti, conquistavano il periodo per 25/12.
Nella terza frazione, la Mokaor gioca ad armi pari con le cuneesi sino al 11/12, per alla fine perdere il set per 25/18 con una ricezione da dimenticare.
Nella quarta frazione La Mokaor si risveglia e sempre in vantaggio mette alle corde il Mondovì sino al 22/18 a proprio favore.
Ma una serie di errori delle vercellesi, porta la gara sino al 24/24.
Su questo punteggio l’arbitro ci mette del suo sanzionando un inesistente doppia a Borrini su una fast vincente di Di Rosa, invertendo il trend a vantaggio delle padroni di casa che portano sul 25/24.
Ma Di Rosa si vendicava immediatamente riportando la propria formazione sul 25/25.
Saranno poi due bordate di un’ottima Chiarello a far vincere il set alla Mokaor per 27/25 e rimettere la gara sul 2/2.
Da segnalare in questa frazione almeno quattro decisioni più che dubbie a nostro sfavore del direttore di gara che per fortuna non sono poi state determinanti.
Il tie break viene giocato ad alti livelli dalla Mokaor che cambia campo sul 8-6 a proprio favore.
Dalla base di questo vantaggio, le bicciolane non si fanno più riprendere conquistandolo per 15/11 così come l’incontro per 3-2.
Questo successo permette alla Mokaor di mantenere il secondo posto della classifica.
Ottima la prova di Chiarello che con i suoi 20 punti è stata la MVP della partita, seguita da Di Rosa e Gianotti entrambe con 17 punti.
Una menzione particolare merita ancora una volta Elena Castelli, che chiamata ad eseguire il giro dietro, sfodera ogni volta delle prestazioni eccellenti in ricezione che permettono sempre al palleggiatore di giocare i primi tempi in modo continuativo, oltre ad effettuare delle difese determinanti per il proseguo positivo della partita della Mokaor.
Adesso il campionato si ferma per la sosta pasquale.
Alla ripresa sabato 2 aprile a Vercelli è di scena il big match della giornata, con la capolista Fenera Chieri che scenderà in campo alle 18.00 alla Bertinetti contro la Mokaor.
All’andata la Mokaor vinse per 3-2, giocando una tra le più belle gare della stagione.
L’obiettivo della squadra di Todi e Vigliani sarà quello di bissare il successo, anche con il massimo scarto, in modo da avvicinare sempre di più la vetta della classifica.
Ne uscirà certamente un’ottima gara.
gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it