28 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > SERIE "C"

PUR SCONFITTA E´ COMUNQUE UNA OTTIMA MOKAOR

22-11-2015 08:41 - SERIE "C"
ASCOT LASALLIANO TORINO - CAFFE´ MOKAOR 3-2 (21/25 - 25/22 - 25/14 - 25/23 - 15/12)
CAFFE´ MOKAOR: Micillo, Bergamasco, Comello, Di Rosa(15), Borrini (2), Gianotti (10), Castelli, Favini(7), Cerone, Chiarello (7), Fiorenzi (12), Paggi (L1), Mosso (L2).
All. Todi-Vigliani

Nel match più importante della sesta giornata di Serie C, la Mokaor pur giocando molto bene esce sconfitta a Torino dal Lasalliano.
La partita non era certo semplice per Di Rosa e compagne, che affrontavano un´ottima squadra che seconda in classifica, tra le mura amiche avrebbe dato filo da torcere alle bicciolane.
Infatti la gara molto bella è stata combattuta da entrambe le compagini sino alla fine con le torinesi vincitrici per 3-2.
La Mokaor scende in campo con Borrini in palleggio e Chiarello in posto 2, Gianotti e Favini ali, Di Rosa e Fiorenzi al centro con Paggi libero.
L´incontro è molto equilibrato sino alla fine, con le vercellesi che però conquistano il set per 25/21.
La musica non cambia nel secondo periodo con le due squadre appaiate sino a quasi al termine, ma con il risultato invertito rispetto a prima e con il Lasalliano che si aggiudica il periodo per 25/22.
Perso il secondo set, la Mokaor perde lo smalto iniziale, tanto che le padroni di casa vano sul velluto aggiudicandosi la terzo frazione per 25/14.
Sul 1-2, l Mokaor non ci sta proprio a lasciare l´intera posta al Lasalliano, tanto che con grinta e buon gioco, riporta la gara in parità, aggiudicandosi il quarto set per 25/23.
Si va dunque al tie Break con le bianconere che riescono a cambiare campo sul 8-5 a proprio favore.
Il Vantaggio si incrementerà sino al 9-5, ma quando tutto lasciava presagire che l´ago della bilancia ricadesse verso la Mokaor, un black-out delle vercellesi, rimetteva in gioco le torinesi che ribaltano il risultato sul 14/10.
Purtroppo la reazione delle bicciolane, che arrivano sino al 14/13 non basta, tanto che le padroni di casa si aggiudicano il set per 15/13 ed il match per 3-2.
Anche se sconfitta la Mokaor racimola comunque un ottimo punto che gli permette di continuare a navigare nelle parti alte della classifica, che visto la fine del ciclo di fuoco, non potrà che migliorare.
Da segnalare gli ingressi delle giovani, Comello, Mosso, Micillo che hanno sostituito nei momenti difficili le altre atlete della Mokaor, mentre è da sottolineare l´ottima prova della quindicenne Nermin Bergamasco, che chiamata in palleggio nel terzo set, ha giocato veramente bene smistando il gioco da veterana.
Il Prossimo turno per la Mokaor è previsto per sabato 28 novembre alle ore 18,00 alla Palestra Bertinetti , dove a Vercelli scenderà il Mondovì.
Obiettivo: VINCERE.
gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it