24 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > SERIE "C"

POKER PER LA MOKAOR: ANCORA UN 3-0

08-11-2015 09:58 - SERIE "C"
FOSSANO - CAFFE´ MOKAOR 0-3 (21/25 - 15/25 - 22/25)
CAFFE´ MOKAOR: Micillo, Motti, Comello, Di Rosa(10), Borrini(4), Gianotti(10), Castelli, Favini(11), Cerone(1), Chiarello (6), Fiorenzi(10), Paggi (L1), Mosso(L2).
All. Todi-Vigliani

Anche a Fossano la Mokaor torna a casa con il quarto 3-0 a proprio favore su altrettanti incontri disputati.
Opposte alle cuneesi, che si sono dimostrate molto brave a dispetto della classifica che non ne rende sin ora merito, le bicciolane hanno giocato una buona gara dovendosi impegnare non poco per avere ragione delle avversarie, che con muri e difese hanno reso la vita difficile a Di Rosa e compagne.
Ciò nonostante la Mokaor ha dimostrato in ogni set di poter controllare sino ad adesso ogni gara, tanto che il poker di 3-0 ne è una chiara dimostrazione.
All´inizio la Mokaor scende in campo con Borrini in palleggio e Chiarello in posto 2, Cerone e Favini ali, Di Rosa e Fiorenzi al centro con Paggi libero.
Questa frazione è giocata un po´ a rilento dalle vercellesi, che non riescono ad imporre il proprio gioco, anche per i muri e le difese delle cuneesi, che rimangono in partita sino al 21/21, nonostante le ricezioni e le difese di una super Paggi, che in più di un´occasione ha salvato il risultato.
Su quel punteggio Favini e compagne cambiano marcia ingranando il turbo e concludendo la frazione a proprio vantaggio per 25/21.
Nel secondo set l´incontro non ha molta storia, con la Mokaor che parte già all´inizio in quarta con gli attaccanti Gianotti, Chiarello, Favini, Di Rosa e Fiorenzi, ben serviti da Borrini, che con ottimi colpi stendono il Fossano per 25/15.
Nell´ultima frazione è ancora la Mokaor che parte a razzo tanto che le bianconere si portano in vantaggio per 14/6.
Ma il Fossano non ci stà, tanto che, complice una lunga serie di errori, la Mokaor rimette in partita le padroni di casa, che arrivano sino al 19-19.
Ma come nel primo set, le vercellesi allungano il passo portandosi sul 25/22 a proprio vantaggio e conquistando l´incontro per 3-0.
Da segnalare le doppie cifre di Favini, Di Rosa, Gianotti e Fiorenzi, mentre è da evidenziare l´ottimo apporto di Elena Castelli, che quando viene chiamata in campo per eseguire il giro in difesa e ricezione offre delle prestazioni più che buone e che permettono alla squadra di continuare nel suo cammino positivo.
Adesso dopo questi incontri vittoriosi, la Mokaor deve disputare due gare molto impegnative che diranno quale potrebbero essere i veri obiettivi della Società.
La prima prova del nove avverrà sabato 14 novembre alle ore 18,00 alla Palestra Bertinetti contro l´Alba Volley, formazione che insegue le vercellesi ad un solo punto in classifica e che ha dichiarato apertamente di puntare al salto di categoria.
La seconda sarà una settimana dopo a Torino, con la Mokaor impegnata contro il Lasaliano San Giulia, altra squadra seconda in classifica.
gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it