28 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > SERIE "C"

PLAY OFF: LA MOKAOR FA IL PROPRIO DOVERE E VINCE 3-1 A CASELLE

22-05-2016 06:45 - SERIE "C"
CASELLE VOLLEY - CAFFE´ MOKAOR 1-325/27– 14/25 – 25/13 – 21/25
CAFFE´ MOKAOR: Micillo(4), Motti, Comello, Di Rosa (11), Borrini(5), Gianotti, Castelli,
Favini (14), Atanassi (7), Chiarello(7), Fiorenzi (9), Paggi (L1), Mosso(L2).
All. Todi - Gherardi

La Mokaor batte Caselle e conquista i tre punti, ma non basta a superare il turno.
Infatti il Team Volley Biella supera anche troppo facilmente l´Alba e si aggiudica la testa della classifica, che permette alle biellesi di affrontare il Chieri per aggiudicarsi il secondo posto in B2.
Alla fine la Mokaor ha onorato questo play off impegnandosi sino alla fine e giocando una grande pallavolo dimostrando di poter ambire alla promozione.
Purtroppo ha pesato la sconfitta per 3-2 subita alla prima giornata contro le biellesi dove il 17/15 è stato nettamente falsato dalle decisioni arbitrali che prima hanno penalizzato la Mokaor con due doppie inesistenti e poi graziato le ospiti con una doppia non sanzionata proprio sull´ultimo punto.
Anche se l´obiettivo di inizio stagione non prevedeva certo il passaggio ai play off, a questo punto resta il rammarico che il traguardo era sicuramente alla portata della Mokaor, ma che purtroppo non è stato raggiunto a causa di fattori esterni.
Per la cronaca nell´ultima partita le bicciolane hanno giocato una ottima pallavolo contro una squadra molto forte ed esperta, che però ha dovuto alzare bandiera bianca alla voglia di far bene delle vercellesi.
Nel primo set la gara è equilibrata sino al 14/14 con il Caselle che successivamente si porta in vantaggio per 22/16. Ma da questo parziale la Mokaor sostituendo Fiorenzi con Micillo riprende coraggio, tanto da portarsi prima in parità sul 24/24 e poi vincere il periodo per 27/25.
Le cose vanno ancora meglio per le vercellesi nella seconda frazione che viene vinta da Di rosa e compagne per 25/14.
Da dimenticare invece il terzo set per la Mokaor, che permette al Caselle di rientrare in partita tanto che le torinesi lo conquistano con un eloquente 25/13 portandosi sul 1-2.
Nel quarto periodo Todi rischiera in campo Fiorenzi al posto di Micillo ed il cambio risulterà molto positivo, tanto che la centrale di Cigliano, eseguendo otto punti, risulterà determinante per il risultato finale che vedrà la Mokaor conquistare la frazione per 25/21 ed il match per 3-1.
La Mokaor quindi ha onorato alla grande il proprio impegno con una gara impeccabile e ben giocata dove tutte le atlete hanno avuto degli acuti importanti. Dalla regia di Borrini, molto precisa e determinante anche in attacco e difesa, ai tre centri Di Rosa, Fiorenzi e Micillo, che hanno anche eseguito ottimi muri, alle ali Favini, Atanassi e Chiarello che hanno demolito la difesa torinese, alle difese di Paggi e Castelli che hanno invece ricevuto e tenuto in piedi la retroguardia in modo esemplare.
Da segnalare che sabato 21 maggio potrebbe essere l´ultima gara ufficiale della capitana della Mokaor, Valentina Di Rosa, che dopo 23 anni di attività, di cui 9 anni passati a Vercelli, ha deciso forse di appendere le scarpe al chiodo.
Valentina ha dunque concluso (forse) la propria attività pallavolistica con un ennesima vittoria, lasciando una traccia indelebile alla Mokaor, che la ringrazia con tutto il cuore per quanto fatto per la Società bicciolana.
Con questa partita si conclude l´attività della Serie C per questa stagione.
Non si ferma invece la programmazione per la prossima annata della Mokaor.
Si dovrà decidere quali saranno gli obiettivi societari del 2016/2017.
gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it