11 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > SERIE "C"

LA MOKAOR PERDE LA PRIMA GARA

15-11-2015 09:19 - SERIE "C"
CAFFE´ MOKAOR - L´ALBA VOLLEY 1-3 21/25 - 19/25 - 25/13 - 21/25
CAFFE´ MOKAOR: Micillo (n.e), Motti (n.e), Comello (n.e.), Di Rosa(11), Borrini(3), Gianotti(10), Castelli, Favini(20), Cerone(n.e.), Chiarello (13), Fiorenzi(5), Paggi (L1),Mosso( L2).
All. Todi-Vigliani

Nel big match della quinta giornata di Serie C, la Mokaor incappa nella prima sconfitta stagionale.
Opposte all´Alba Volley, le vercellesi pur non demeritando vengono superate dalle cuneesi per 3-1.
Ma più che i meriti delle albesi, pesano come un macigno i troppi errori fatti dalla Mokaor che nei tre set persi sono stati 24 contro 15 delle avversarie e che di fatto hanno fatto la differenza.
E pensare che le bicciolane sin dal primo set hanno sempre condotto l´incontro sino a quasi la fine per poi subire la migliore freschezza dell´Alba Volley che ha fatto la differenza negli ultimi 4/5 punti.
La Mokaor scende in campo con Borrini in palleggio e Chiarello in posto 2, Gianotti e Favini ali, Di Rosa e Fiorenzi al centro con Paggi libero.
Questa formazione rimarrà sul terreno di gioco sino alla fine dell´incontro, con la sola variante di Castelli, che in alcuni frangenti della gara ha disputato il giro dietro.
La prima frazione vede la Mokaor sempre avanti di almeno due punti sino al 20-20, per poi lasciare via libera alle cuneesi per 25/21.
La musica non cambia nel secondo periodo con Di Rosa e compagne avanti sino al 17/17 lasciando poi spazio alle ospiti che vincono anche il secondo set per 25/19.
In questo periodo resta il rammarico che la conduzione tecnica non abbia eseguito nessuna sostituzione in un momento difficile della gara e che forse avrebbe potuto cambiare il volto del set.
Nella terza frazione la Mokaor domina senza che le avversarie, nonostante tutti i sei cambi a disposizione, riescano a ritrovare il bandolo della matassa, tanto che il periodo finisce sul 25/13 a favore delle padroni di casa.
Nel quarto set la Mokaor parte bene tanto da costringere la panchina avversaria al primo time out sul 1-7 ed il secondo sul 6/12.
Ma quando tutto sembrava incanalarsi verso il tie-break, una serie di errori, scelte tecniche errate e gravi errori arbitrali, permettono all´Alba Volley di vincere il periodo per 25/21 e l´incontro per 3-1.
Resta sicuramente il rammarico per una gara persa immeritatamente e che con un maggiore attenzione avrebbe avuto un risultato positivo per le vercellesi.
Adesso la Mokaor è attesa alla seconda prova del nove che avverrà sabato 21 novembre alle ore 18,00 alla Palestra Parri di Torino, formazione che insegue le vercellesi a pari punti in classifica e che ha dichiarato apertamente di puntare al salto di categoria.
Non è più concesso sbagliare.

gli sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account