19 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > SERIE "C"

IMPORTANTISSIMA VITTORIA PER CAFFE´ MOKAOR

06-12-2015 09:42 - SERIE "C"
CHISOLA CHIERI 76' - CAFFE' MOKAOR 2-3 (25/18 - 18/25 - 25/15 - 20/25 - 11/15)
CAFFE' MOKAOR: Micillo(1), Motti, Comello, Di Rosa(16), Borrini, Gianotti(4), Castelli, Favini(9), Atanassi(4), Chiarello (12), Fiorenzi(10), Paggi (L1), Mosso(L2).
All. Todi-Vigliani

Ottima vittoria per la Mokaor che espugna il difficilissimo campo di Chieri per 3-2.
Opposte ad una formazione che condivideva la terza posizione con le vercellesi, le atlete di Todi e Vigliani hanno ottenuto un successo importantissimo che porta la formazione bianconera ai vertici della classifica.
Il Fenera Chieri si è dimostrata la migliore formazione mai incontrata dalla Mokaor, tanto che le bicciolane hanno avuto la meglio grazie ad un ottima prestazione ottenuta da cervello, cuore e coraggio.
La Mokaor scende in campo con Borrini in palleggio e Chiarello opposta, Gianotti e Favini ali, Di Rosa e Fiorenzi al centro con Paggi libero.
Partono bene Di Rosa e compagne che sul 8-4 costringono le padroni di casa a richiedere il time out.
Ma dopo questa sosta è il Chisola Chieri che sale in cattedra tanto da costringere la Mokaor a ricezioni molto imprecise che non permettono alle vercellesi di costruire gioco, tanto che le torinesi ribaltano la situazione vincendo il set per 25/18.
Ma la Mokaor non ci sta e nel secondo periodo cambiando marcia e migliorando sia in attacco che in ricezione, restituisce alle padroni di casa il 25/18.
Sul 1-1, le bicciolane perdono il filo del gioco con le torinesi che con una partenza a razzo, costringono Todi a chiedere due time out sul 5-0 e sul pesante 12-2 a proprio favore.
Gli ingressi di Atanassi, Micillo, Comello e Motti riescono a risollevare parzialmente la Mokaor, che però si arrende nel terzo periodo per 25/15.
Nella quarto set la reazione della Mokaor è veemente, tanto che le vercellesi si portano sul 2-2 vincendo il periodo per 25/20.
Il tie-break e molto equilibrato sino al 8-8, con le due squadre che giocando un ottima pallavolo si sfidano a viso aperto.
Ma alla fine sarà la Mokaor che la spunterà vincendo l'ultimo set per 15/11.
Ottima quindi la prova di tutta la squadra, che con il rientro di Martina Atanassi, ha adesso a disposizione un valore aggiunto che si è dimostrato determinante già in questa gara e che sarà utilissima anche per il proseguo del campionato.
Da segnalare le ottime performance della solita Di Rosa, del libero Paggi eccezionale in molte difese e del palleggiatore Borrini che nonostante abbia avuto ricezioni non proprio perfette ha smistato il gioco molto bene.
Hanno dato il loro contributo alla vittoria anche le giovani Micillo, Comello, Motti che chiamate in causa sempre più spesso in campo, stanno maturando a vista d'occhio.
E' anche da far notare anche l'ottimo arbitraggio del signor Danza, che ha diretto l'incontro in modo impeccabile meritandosi i complimenti di tutti e che ci auguriamo ci possa dirigere anche in altre gare visto la sua professionalità e competenza, che spesso è mancata ad altri suoi colleghi.
Prima del prossimo impegno di sabato 12 dicembre dove alle 18.00 alla Palestra Bertinetti scenderà in campo il Calton Volley, la Mokaor martedì 8 dicembre sarà di scena nei quarti di finali della Coppa Piemonte a Rivarolo contro le padroni di casa ed il Lingotto.
Un ottimo banco di prova per tutte le atlete bianconere che saranno schierate sul terreno di gioco in vista dei prossimi impegni di campionato.

gli sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it