26 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > SERIE "C"

A CANELLI LA MOKAOR SOCCOMBE

15-01-2017 10:31 - SERIE "C"
Anna Fiorenzi
CIME CAREDDU CANELLI - MOKAOR VERCELLI3-0(25/17 –25/21 –28/26)
MOKAOR: Atanassi (5) , Greppi, Borrini (3), Castelli, Favini, Gatti (5) , Mandelli (7), Anfosso (1), Freni (8), Fiorenzi (19), Paggi (L).
All. Preziosa-Vigliani

In una gara che avrebbe potuto rilanciare la formazione di Preziosa verso le zone play off della graduatoria, le bicciolane hanno invece subito la prima sconfitta per 3-0 senza appello.
La Mokaor non ha giocato una brutta gara, ma nei momenti determinanti dell´incontro non ha avuto la freddezza e la determinazione per portare a casa una vittoria, che era assolutamente alla propria portata.
Anche se importantissime, non sono da asserire ad alibi le assenza di Favini infortunata e Bertolone influenzata, per giustificare la sconfitta.
Sono stati troppi gli errori commessi dalla Mokaor, comprese le palle non difese, per poter arrivare nelle parti importanti della classifica, che invece vede le vercellesi relegate al centro della graduatoria.
La gara ha inizio con Borrini in palleggio e Gatti opposta, Freni e Fiorenzi centrali, Mandelli e Atanassi ali e Paggi nel ruolo di libero.
Il primo set è in equilibrio sino al 13-13. Da questo parziale il Canelli sale in cattedra con la Mokaor che non riesce più ad arginare le padroni di casa, commettendo alla fine nove errori punto e subendo tre aces, permettendo quindi alle astigiane di vincere il periodo per 25/17.
La seconda frazione è un po´ più equilibrata con la Mokaor che resta nella scia del Canelli sino al 20/19, per poi soccombere nuovamente per 25/21.
Nel terzo set è la Mokaor che invece gioca bene, tanto da arrivare quasi alla fine per 22/19 a proprio favore.
Ma purtroppo saranno le palle lasciate cadere inopinatamente, sommate agli errori sia in attacco sia in battuta che permetteranno alle padroni di casa di vincere la frazione ai vantaggi per 28/26 e la gara per 3-0.
Che dire: ancora una volta la squadra che aveva la possibilità di superare un´avversaria diretta non riesce nel proprio intento lasciando il semaforo verde alle avversarie.
Note positive sono comunque arrivate da Fiorenzi, che con 19 punti ha meritato la palma di MVP della partita e per Borrini che, nonostante le ricezioni non certo ottimali, ha ancora una volta palleggiato in modo egregio.
Nell´ ultima gara del girone di andata la Mokaor sarà di scena sabato 21 gennaio alla Bertinetti alle ore 18.00, contro la giovane formazione dell´Agil Trecate.

gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it